• La moda dei braccialetti fitness, da Jawbone al nuovo Nike

    La moda dei braccialetti fitness, da Jawbone al nuovo Nike

    Il polso umano è sempre più ambito e non solo da chi progetta orologi ‘smart’ che cominciano a fare capolino sul mercato.

    A contenderselo sono anche i produttori sempre più numerosi di braccialetti fitness, come il Jawbone indossato anche da vip e celebrities, che spronano chi li indossa al movimento. Nike, uno dei pionieri del settore, non molla la presa e ha appena presentato la seconda generazione del suo Fuelband con più funzioni ma nessun nuovo sensore.E pochi giorni fa c’è stato il lancio del rivale Fitbit Force.

    I braccialetti fitness funzionano da conta passi, controllo calorie e alcuni misurano pure il sonno. Sono stati una categoria ‘cult’ dell’ultimo Consumer Electronic Show di Las Vegas e oggi sono un gadget sempre più alla moda. Tempo fa Jawbone, uno dei dispositivi in commercio, è stato immortalato al polso del ministro del Tesoro britannico George Osborne.

    Fuelband SE di Nike – disponibile in Francia, Germania, Giappone oltre che Usa, Uk e Canada – propone più funzioni della versione originaria: si può indicare la tipologia dell’attività fisica che si sta svolgendo, dallo yoga al basket, e si può impostare il suo momento di inizio e fine. Contrariamente ai rumors non integra un rilevatore di battito cardiaco o nuovi sensori.

    Il dispositivo ha aggiornato la sua tecnologia di connessione Bluetooth per consentire la sincronizzazione automatica dei suoi dati sull’iPhone. Ancora non c’è invece l’app ufficiale per Android. (Fonte: ANSA)


Leave a reply

Cancel reply